Gli imprenditori
al servizio
delle Imprese

Sistema SISTRI - proroga dei termini di iscrizione di 30 giorni

01/03/2010

Facciamo seguito alla nostra precedente comunicazione, relativa all'argomento in oggetto, per informare che la proroga dei termini per l'iscrizione al sistema Sistri è di trenta giorni. La proroga è disposta dal Decreto 15 febbraio 2010 "Modifiche ed integrazioni al decreto 17 dicembre 2009, recante: "Istituzione del sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti....", pubblicato sulla GU n. 48 di sabato 27 febbraio 2010. Il decreto è consultabile sul sito Sistri (www.sistri.it). L'art. 1 del nuovo DM recita: "I termini di cui all'art. 3, comma 1 del decreto ministeriale 17 dicembre 2009, entro i quali i soggetti individuati nel medesimo articolo sono tenuti all'iscrizione al SISTRI, sono prorogati di trenta giorni."

Lo stesso decreto contiene inoltre alcune disposizioni che modificano il DM 17 dicembre 2009 sia per quanto riguarda la gestione dei rifiuti sia per quanto riguarda l'iscrizione. Relativamente a quest'ultima e limitandoci alle questioni di interesse generale, segnaliamo che i moduli di iscrizione sono stati modificati. L'art. 10 recita infatti: "1. I moduli
di iscrizione numeri 1 e 2 allegati al decreto ministeriale 17 dicembre 2009 sono sostituiti dai moduli allegati al presente decreto. 2. Sono fatte salve le iscrizioni effettuate, fino all'entrata in vigore del presente decreto, sulla base dei moduli allegati al decreto ministeriale 17 dicembre 2009. "

Richiamiamo l'attenzione anche sull'art. 12, relativo alla definizione di "delegato". Nel DM 17 dicembre 2009 (allegato 1A) il delegato veniva definito come "il soggetto al quale, nell'ambito dell'organizzazione aziendale, sono delegati i compiti e le responsabilità relative alla gestione dei rifiuti per ciascuna unità locale.....". Il nuovo testo recita
invece: «"Delegato": il soggetto che, nell'ambito dell'organizzazione aziendale, e' delegato dall'impresa all'utilizzo e alla custodia del dispositivo USB, al quale sono associate le credenziali di accesso al Sistema ed e' attribuito il ertificato per la firma elettronica. Qualora l'impresa non abbia indicato, nella procedura di iscrizione, alcun "Delegato", le credenziali di accesso al SISTRI e il certificato per la firma elettronica verranno attribuiti al rappresentante legale  ell'impresa». Sempre sulle procedure di iscrizione, segnaliamo che la possibilità di iscriversi mediante l'invio dei moduli di iscrizione via posta elettronica, già prevista nel portale Sistri, è disciplinata dall'art. 6 e che le modalità per il onteggio del numero dei dipendenti, anch'esse già indicate nel portale Sistri, sono riprese nell'allegato 1A.

Il nuovo decreto è entrato in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana (art. 13, comma 2).

Per ulteriori informazioni: Fabrizio Impera

Credits: J-Service srl realizzazione siti web