Gli imprenditori
al servizio
delle Imprese

Tassi di interesse ai fini della legge sull'usura – IV trimestre 2011

25/10/2011

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha emanato, lo scorso 26 settembre, il decreto allegato che indica i tassi di interesse effettivi globali medi (TEGM) ai sensi della legge sull’usura (Legge 108/96) in vigore per il periodo 1 ottobre – 31 dicembre 2011. Il decreto indica inoltre le soglie oltre le quali i tassi sono considerati usurari.

Si ricorda che il meccanismo di calcolo dei tassi soglia è stato modificato dal decreto legge 70/2011. Nel dettaglio, ai sensi dell'articolo 2 della legge 108/96, come modificato appunto dal decreto legge 70/2011, il limite oltre il quale gli interessi sono ritenuti usurari è calcolato aumentando il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) di un quarto e aggiungendo un margine di ulteriori quattro punti percentuali. La differenza tra il limite e il tasso medio non può essere superiore a otto punti percentuali.

 
I TEGM sono rilevati trimestralmente dalla Banca d’Italia per categorie omogenee di operazioni tenuto conto della natura, dell’importo, dell'oggetto, della durata, dei rischi e delle garanzie delle stesse. La rilevazione interessa l’intero sistema bancario e il complesso degli intermediari finanziari.

 
Scarica allegato

 

Per maggiori informazioni: Barbara Ferrandu

Credits: J-Service srl realizzazione siti web