Gli imprenditori
al servizio
delle Imprese

MUD 2016 - Scadenza 30 aprile - Indicazioni per la presentazione

14/04/2016

Ricordiamo che entro il prossimo 30 aprile deve essere presentato il MUD, ovvero il Modello Unico di Dichiarazione Ambientale.

Anche per il 2016 è stata confermata la validità del modello di dichiarazione in vigore lo scorso anno (DPCM 21 dicembre 2015, “Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l’anno 2016”, pubblicato sulla G.U. n. 300 del 28 dicembre 2015).

Ricordiamo che il MUD sarà  utilizzato sino  alla  piena entrata in operatività del SISTRI, il sistema di controllo della  tracciabilità  dei  rifiuti, da ultimo fissata con decorrenza dal 1° gennaio 2017.

Con l'occasione segnaliamo  che sono state pubblicate  sui  siti  dell’ISPRA,  del  sistema  camerale  e dei Ministeri dell’Ambiente  e  dello  Sviluppo  Economico,  "informazioni  aggiuntive", che forniamo in allegato, rispetto a quelle già contenute nei precedenti provvedimenti.

Anche  in  considerazione di tali informazioni aggiuntive, rendiamo disponibile una nota di Confindustria che fornisce indicazioni utili alla compilazione e presentazione del MUD, elaborata sulla  base del documento redatto lo scorso anno con la collaborazione di esperti  del  sistema associativo. Le modifiche apportate alla modulistica dell’anno precedente sono evidenziate in carattere “grassetto”.

Facciamo riserva di fornire eventuali ulteriori indicazioni ed aggiornamenti qualora si  rendessero necessari.

Per ulteriori informazioni: Fabrizio Impera

All.1: Informazioni aggiuntive

All.2: Guida Confindustria

Credits: J-Service srl realizzazione siti web