Gli imprenditori
al servizio
delle Imprese

Codice di Pratica delle Impermeabilizzazioni

25/10/2006

L`Istituto per la Garanzia dei Lavori Affini all`Edilizia, I.G.L.A.E. ,  ha pubblicato la seconda edizione del Codice di Pratica delle Impermeabilizzazioni, utile strumento per tutti gli operatori del settore delle costruzioni.

Fin dalla prima pubblicazione del 1993, il Codice I.G.L.A.E. ha rappresentato un punto di riferimento indispensabile riguardo alla corretta progettazione delle opere d`impermeabilizzazione delle coperture, divenendo cosi` ``la regola dell`arte`` per la loro esecuzione, definendo, senza interessi di parte e/o commerciali, le caratteristiche minimali, le compatibilita` fisiche, chimiche e meccaniche e le corrette metodologie di posa dei vari elementi o strati che compongono un sistema impermeabile.

Nell`ambito delle impermeabilizzazioni, e` il primo documento tecnico pubblicato in Italia ed e` utilizzato da applicatori specializzati, progettisti, periti, e ormai fa parte della documentazione tecnica in uso nelle maggiori Compagnie d`Assicurazione e Societa` di Controllo per verificare la conformita` e l`assicurabilita` delle opere d`impermeabilizzazione.

In questa seconda edizione 2006, sono stati aggiornati tutti i riferimenti normativi e i prodotti impermeabili presi in considerazione e, pur mantenendo lo schema generale del precedente documento, si e` voluta dare un`impostazione ancora piu` ``Pratica`` al Codice, affrontando, nell'Appendice 1, le problematiche e le patologie che potrebbero insorgere a causa d`errori di progettazione, applicazione o scelta dei materiali.

Particolare attenzione e` stata, infatti, posta nelle metodologie di posa degli elementi o strati costituenti il sistema di copertura, nello stoccaggio dei prodotti, nelle compatibilita` (chimiche, fisiche e meccaniche) riguardo all`applicazione dei diversi materiali e sui diversi piani di posa, nel calcolo d`estrazione da vento, nella realizzazione di particolari esecutivi (ampiamente illustrati), nella definizione delle garanzie spettanti all`Applicatore, nelle condizioni generali di fornitura, ecc.

Una parte dell'Appendice 1 del Codice di Pratica e` stata inoltre assunta,  con minime variazioni, quale norma UNI 10697:1999 intitolata ``Criteri di misurazione delle superfici d`impermeabilizzazione ai fini della loro contabilizzazione``.

La presentazione del ``Codice di Pratica`` si terra` al SAIE di Bologna in data 26 ottobre p.v. dalle ore 9.00 alle ore 13.00 presso la ``sala Bianca`` del Palazzo dei Congressi.

Per acquistare il volume, contattare la casa editrice Edilstampa telefonando al n. 0684567403.

Per ulteriori informazioni: Fabrizio Impera

Credits: J-Service srl realizzazione siti web