Gli imprenditori
al servizio
delle Imprese

Codice dell`Ambiente: slittato il parere della Conferenza Unificata

22/03/2007

E` stato rinviato al prossimo 29 marzo il parere della Conferenza Unificata sullo schema di decreto che modifica il Codice dell`Ambiente, approvato dal Consiglio dei Ministri il 12 ottobre 2006, e che interviene tra l`altro sulla gestione delle terre e rocce da scavo, sul deposito temporaneo e sul trasporto dei rifiuti.

In particolare, le regioni avrebbero in parte accolto le indicazioni fornite dall`Ance in materia di  terre e rocce da scavo e gestione dei rifiuti in genere. Si ricorda, infine, che solo dopo il parere della Conferenza unificata il provvedimento correttivo del Codice dell`Ambiente dovra` essere esaminato dalle competenti commissioni parlamentari.

    Per ulteriori informazioni: Fabrizio Impera

Credits: J-Service srl realizzazione siti web