Gli imprenditori
al servizio
delle Imprese

corso di formazione per RSPP - Responsabile del Servizio di Prevenzione e protezione - Modulo "C"

19/04/2007

L'Associazione Industriali della Provincia di Oristano, soggetto formatore abilitato ai sensi dell'art. 8 bis del D. Lgs 626/94, in collaborazione con l'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Oristano e avvalendosi del supporto didattico dell'Università di Cagliari, Facoltà di Ingegneria, Dipartimento di Geoingegneria e Tecnologie Ambientali, nell'intento di soddisfare le esigenze formative aziendali in materia di sicurezza ha programmato lo svolgimento di un corso di formazione per Responsabili SPP,  Modulo "C".

Il corso prevede 24 ore di attività didattica, a cui va aggiunta l'attività di verifica di apprendimento, secondo le modalità operative di seguito indicate.

Difatti, come è noto il Decreto Lgs. 23 giugno 2003 n. 195, che ha modificato ed integrato il Decreto Lgs. 626/94, stabilisce specifici obblighi di formazione in capo agli addetti ed ai Responsabili dei servizi di prevenzione e protezione interni o esterni all'azienda, demandando tuttavia ad un successivo accordo della Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano l'individuazione di indirizzi e requisiti minimi dei corsi.

Il successivo accordo tra Stato, Regioni e Province Autonome del 26 gennaio 2006 definisce i percorsi di formazione delle due figure professionali di ASPP e RSPP strutturandoli in tre moduli (A, B e C).

 

Per quanto riguarda in particolare la figura del Responsabile SPP, dall'analisi della normativa di riferimento in vigore emergono i seguenti aspetti fondamentali:

Ø è fatto salvo l'art. 10 del D. Lgs. 626/94 che stabilisce per il Datore di Lavoro delle Aziende che rientrano nelle fattispecie previste dall'All. I dello stesso Decreto (in particolare Aziende artigiane e industriali fino a 30 addetti) di svolgere direttamente i compiti di prevenzione e protezione dai rischi, a condizione di aver frequentato un apposito corso di formazione in materia di sicurezza e salute sul luogo di lavoro ( durata minima 16 ore e contenuti conformi a quanto stabilito dall'art.3 del D.M. 16/01/97);

Ø l'accordo Stato-Regioni sopra richiamato, pur stabilendo un riconoscimento ai Responsabili SPP dei crediti professionali e formativi pregressi, sancisce comunque l'obbligatorietà della frequenza al Modulo C (vedi tab. A4 dell'accordo);

Ø per quanto attiene i Moduli B di specializzazione ed i corsi di aggiornamento di cui all'art.8 bis, comma 5 del D. Lgs. 626/94 come modificato ed integrato dal D. Lgs. 195/03, la materia è a tutt'oggi in corso di definizione in sede di conferenza Stato-Regioni.


DOCENZE
L'attività corsuale sarà sotto la responsabilità scientifica e il coordinamento del Prof. Ing. Giorgio Massacci, professore associato di Sicurezza sul Lavoro e Difesa Ambientale presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università di Cagliari.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
Fermo restando l'attivazione del corso  al raggiungimento di un numero minimo di 25 adesioni, la quota di partecipazione ad personam è così stabilita:

Ø Euro 550,00 +  IVA

La quota di partecipazione comprende il materiale didattico, le certificazioni finali e quant'altro necessario per il corretto svolgimento del corso.

TERMINE DI SCADENZA - MODADILTA' DI ISCRIZIONE
Per aderire al corso si prega di completare la scheda allegata e di trasmetterla via fax al n. 0783 73544 entro e non oltre il prossimo 30 aprile.

Per eventuali informazioni: Fabrizio Impera tel. 0783303517.


Allegato modulo


Credits: J-Service srl realizzazione siti web