Gli imprenditori
al servizio
delle Imprese

Fondimpresa- Nuove opportunità formative con l'Avviso n. 3/2008

09/02/2009

Fondimpresa promuove un'iniziativa che va concretamente incontro alle necessità formative delle piccole imprese, con finanziamenti aggiuntivi che vanno a colmare eventuali divari di risorse accantonate nel Conto Formazione. Le piccole imprese aderenti al Fondo possono contare su un contributo fino a 8.000 euro per i loro piani formativi.

Con l'Avviso 3/2008 Fondimpresa mette a disposizione 1 milione di euro per supportare i piani formativi delle imprese aderenti che non hanno ancora accantonato, nel proprio Conto Formazione, risorse sufficienti. L'intervento di Fondimpresa prevede la concessione di un contributo, aggiuntivo alle risorse accantonate sul proprio "Conto Formazione" attivo presso il Fondo, alle aziende aderenti che dispongono di accantonamenti inferiori a 8.000 euro, per l'esecuzione di Piani formativi condivisi rivolti ai propri lavoratori.
I Piani formativi finanziati possono interessare esclusivamente ambiti aziendali, anche con l'utilizzo dei voucher formativi.
Ogni azienda può presentare un piano del valore fino a 8.000 euro. Non importa se non ha accantonato risorse che coprono interamente la spesa. Fondimpresa ci mette il resto.

La presentazione del piano segue le procedure consuete del Conto Formazione.

Possono chiedere il finanziamento aggiuntivo le imprese la cui adesione a Fondimpresa sia operativa dal primo gennaio 2008 e che non dispongano di risorse pari o superiori a 8.000 euro alla data del 31 dicembre 2009. Quindi occorre calcolare l'accantonato in via previsionale. Questa operazione può essere fatta comodamente on line, accedendo all'area riservata.

I finanziamenti previsti dall'Avviso sono assoggettati, in via cautelativa, al regime di aiuti "de minimis" disciplinato dal Regolamento (CE) n. 1998/2006 del 15 dicembre 2006 (G.U.U.E. L379 del 28.12.2006), relativo all'applicazione degli articoli 87 e 88 del Trattato UE sugli aiuti d'importanza minore "de minimis", con scadenza al 31 dicembre 2013.

I Piani formativi che richiedono il finanziamento dell'Avviso sono sottoposti ad una verifica di conformità, effettuata nelle forme e con le modalità previste nella "Guida alla gestione e rendicontazione dei Piani Formativi Aziendali - Conto Formazione". Nell'ambito di ciascuna Articolazione Territoriale competente, l'istruttoria viene effettuata secondo l'ordine cronologico di presentazione dei Piani.
I Piani formativi finanziati sono pubblicati sul sito di Fondimpresa.


Le imprese interessate possono presentare i piani a partire dal 15 gennaio 2009 fino ad esaurimento delle risorse finanziarie e, comunque, entro e non oltre il 31 ottobre 2009. E' possibile presentare un solo piano per ogni azienda.

Nell'Avviso integrale pubblicato sul sito internet www.fondimpresa.it sono riportati per esteso le condizioni e le modalità di partecipazione alla procedura.


 

Per maggiori informazioni: Barbara Ferrandu

 


 

Credits: J-Service srl realizzazione siti web