Gli imprenditori
al servizio
delle Imprese

Nota Agenzia Entrate su Flussi telematici tra CAF e sostituti d'imposta

25/03/2009

L'Agenzia delle Entrate - Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti ha diramato la nota prot. n. 35200 del 16 marzo per ricordare che il prossimo 31 marzo scadra' il termine per la comunicazione, da parte dei sostituti d'imposta, dell'utenza telematica presso la quale ricevere, dall’Agenzia stessa, i risultati contabili delle dichiarazioni 730 (modello 730-4), trasmesse dai CAF - dipendenti.

Tale flusso informativo telematico consente ai sostituti d’imposta di ottenere rapidamente, ed in modo sicuro, i risultati utili ad effettuare i conguagli sulle retribuzioni dei lavoratori dipendenti. Le modalità di effettuazione di tale procedura per l'anno in corso sono state individuate dal Provvedimento del Direttore dell'Agenzia del 23 gennaio scorso.

Tale obbligo di comunicazione è introdotto, in via sperimentale, solo per i sostituti d’imposta con domicilio fiscale nelle province di: Agrigento, Aosta, Arezzo, Ascoli Piceno, Asti, Belluno, Benevento, Biella, Brindisi, Caltanissetta, Campobasso, Chieti, Cosenza, Cremona, Crotone, Enna, Gorizia, Imperia, Isernia, L’Aquila, Lecco, Livorno, Lodi, Macerata, Matera, Oristano, Perugia, Pistoia, Pordenone, Potenza, Ravenna, Reggio Emilia, Rieti, Rimini, Rovigo, Salerno, Sassari, Savona, Taranto, Terni, Trento, Verbania, Verona, Viterbo.

I soggetti interessati dall'adempimento dovranno inviare all'Agenzia delle Entrate entro il prossimo 31 marzo 2009, il modello "Comunicazione per la ricezione in via telematica dei dati relativi ai mod. 730-4, resi disponibili dall’Agenzia delle Entrate ", indicando la sede telematica o l’intermediario presso cui desiderano ricevere i risultati contabili delle dichiarazioni 730. Il modello di comunicazione è disponibile sul sito dell'Agenzia delle Entrate al seguente link:
http://www.agenziaentrate.it/ilwwcm/connect/Nsi/Strumenti/Modulistica/Comunicazioni+e+domande/Comunicazione+730-4/


 

Per maggiori informazioni: Barbara Ferrandu

Credits: J-Service srl realizzazione siti web